Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

IL SAGITTARIO: LA VIA DELLA VISIONE E DELLA VERITA’ – ASTROSCIAMANESIMO con FRANCO SANTORO

15 Dicembre @ 19:00 - 20:45

IN QUESTO INCONTRO CI RELAZIONIAMO CON IL SIMBOLO DEL SAGITTARIO e con i temi dell’avvento, dell’avventura, rivelazione, gravidanza multidimensionale. Credenze, pluralismo e pensiero unico, sincretismo e integralismo, religione e spiritualità.

Un viaggio esperienziale nella cosmologia dell’anima e della spiritualità umana inteso a riconoscerne le molteplici dimensioni, incluse quelle più rimosse e controverse. Si fonda sull’esplorazione del mondo interiore ed esteriore in base a diverse prospettive, che includono i poli estremi della dimensione spirituale e quelli strettamente materiali dello spazio e del tempo. Ci apre all’esperienza visionaria, immaginale e sciamanica, integrata con quella pragmatica e ordinaria secondo i ritmi orchestrati dai cicli della terra, del sole e della luna.

Ogni stagione è una tappa iniziatica del sentiero di guarigione spirituale, quando prestiamo attenzione a riconoscere gli aspetti particolari della nostra natura in sincronia con gli accadimenti del mondo esterno e interiore. Se da un lato l’autunno implica il passaggio dall’abbondanza al decadimento sul piano materiale, dall’altro può rappresentare un periodo di grande fertilità, per l’anima, per lo spirito e anche per la solidarietà di condivisione delle risorse terrene che si può creare tra gli esseri umani. L’etimologia del termine autunno è connessa al participio passato (auctus) del verbo latino augere, che significa “arricchire, aumentare”, più la desinenza -mnus. Quindi, laddove esternamente con questa stagione ha inizio il tramonto che conduce infine al culmine del buio, interiormente procede l’alba e il processo che porta al massimo della luce.

L’autunno comporta lasciare andare. Questo induce talvolta timore perché “lasciare andare” suggerisce la perdita di qualcosa e il dolore che ne deriva. Lasciare andare al contrario significa liberarti dalla sofferenza e dall’attaccamento a situazioni e stati d’animo che sono fonte di malessere. La sfida dell’autunno consiste nell’apprendere a usare l’oscurità come fertilizzante per fare emergere l’abbondanza. L’autunno è un tempo controverso che può causare una certa confusione, se perdi di vista la connessione con la tua vera natura. Qui hai bisogno di comprendere che in ogni singolo momento puoi scegliere se contribuire all’unità o alla separazione, e che questa scelta comporta essere consapevole della qualità dei tuoi pensieri e del modo in cui gestisci le tue emozioni.

 

🌿 CON FRANCO SANTORO Consulente spirituale interconfessionale, facilitatore sciamanico, autore, membro della comunità della Findhorn Foundation, presidente dell’Institutum Provisorium, creatore di numerose pratiche di crescita e trasformazione interiore, sviluppatore dell’astrosciamanesimoVedi https://astrosciamanesimo.org/franco-santoro/ Libri pubblicati https://institutum.org/libri/

 

🌿 INFORMAZIONI 

  • l’incontro si svolge su piattaforma Zoom dalle 19.00 alle 20.45, il link per accedere viene inviato via mail ed è prevista la registrazione, per cui si può seguire la lezione in differita su vimeo.
  • l’attività è rivolta ai soci di FucinAlchemica, è possibile associarsi con tessera 2022 con il contributo di 10 euro
  • il contributo per la serata è di 30 euro

🌿 INFO E ISCRIZIONI fucinalchemica@gmail.com

Dettagli

Data:
15 Dicembre
Ora:
19:00 - 20:45

Organizzatore

FucinAlchemica
Telefono:
346.1801578
Email:
fucinalchemica@gmail.com

Luogo

Online Piattaforma Zoom